CONTENUTO DELLA PAGINA

Amministrazione trasparente

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Data di aggiornamento della pagina: 04/04/2017

Accesso civico

Riferimento normativo: Art. 5, c. 1, d.lgs. n. 33/2013

D.Lgs. 25 maggio 2016 n. 97 ''Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza, correttivo della legge 6 novembre 2012, n. 190 e del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, ai sensi dell'articolo 7 della legge 7 agosto2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche'' ha modificato ed integrato il soprarichiamato D.Lgs. 14 marzo 2013 n. 33 , con particolare riferimento al diritto di accesso civico, introducendo nel nostro ordinamento l'istituto anglosassone del Freedom of information act (il c.d. ''Foia''), ossia l'accesso civico generalizzato, e cioè l'obbligo per le pubbliche amministrazioni di rendere noti i documenti, le informazioni o i dati e al contempo il diritto, per chi ne fa richiesta, di richiedere tali documenti nel caso questi non siano stati pubblicati .

ACCESSO CIVICO SEMPLICE

Il diritto all'accesso civico semplice riguarda la possibilità di accedere a documenti, informazioni e dati oggetto di pubblicazione obbligatoria (articolo 5, comma 1, d. lgs. n. 33/2013).

Può essere esercitato da chiunque, a prescindere da un particolare requisito di qualificazione, in caso di mancata pubblicazione degli stessi da parte dell'amministrazione.

Il diritto si esercita inviando per via telematica una richiesta al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza al seguente indirizzo di posta certificata.

La richiesta è gratuita, e non deve essere motivata.

ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO

Il diritto all'accesso civico generalizzato riguarda la possibilità di accedere a dati, documenti e informazioni detenuti dalle pubbliche amministrazioni ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione obbligatoria previsti dal d. lgs. n. 33/2013.

La legittimazione a esercitare il diritto è riconosciuta a chiunque, a prescindere da un particolare requisito di qualificazione.

La richiesta deve consentire all'amministrazione di individuare il dato, il documento o l'informazione; sono pertanto ritenute inammissibili richieste generiche. Nel caso di richiesta relativa a un numero manifestamente irragionevole di documenti, tale da imporre un carico di lavoro in grado di compromettere il buon funzionamento dell'amministrazione, la stessa può ponderare, da un lato, l'interesse all'accesso ai documenti, dall'altro, l'interesse al buon andamento dell'attività amministrativa (Linee guida Agenzia nazionale anticorruzione-Anac su accesso civico generalizzato, paragrafo 4.2).

L'esercizio di tale diritto deve svolgersi nel rispetto delle eccezioni e dei limiti relativi alla tutela di interessi pubblici e privati giuridicamente rilevanti (articolo 5 bis del d. lgs. n. 33/2013).

Il rilascio dei dati da parte dell'amministrazione è gratuito, salvo l'eventuale costo per la riproduzione degli stessi su supporti materiali.

Come si esercita
​Il diritto di accesso civico generalizzato si esercita compilando il modulo predisposto, modello ACG , senza indicare motivazioni. Il modulo, sottoscritto dal richiedente e accompagnato da copia di un documento di identità, va inviato al Comune per via telematica ( sia posta elettronica ordinaria che posta elettronica certificata-Pec), per posta ordinaria o consegnato a mano presso l'ufficio protocollo dell'Ente in Via Eleonora d'Arborea 58

La sezione rimanda alle seguenti sottosezioni:

Documenti allegati

Nome documento Data pubblicazione Data ultimo aggiornamento Formato Peso
REGOLAMENTO SULL'ACCESSO AGLI ATTI 04/04/2017 04/04/2017 Formato PDF 143 Kb
ISTANZA ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO (FOIA) 23/12/2016 23/12/2016 Formato PDF 18 Kb
ACCESSO CIVICO 29/01/2015 29/01/2015 Formato PDF 33 Kb
ALLEGATO 1 - Modulo Accesso Civico 29/01/2015 29/01/2015 Formato PDF 14 Kb
ALLEGATO 2 - Modulo potere sostitutivo 29/01/2015 29/01/2015 Formato PDF 14 Kb
DECRETO NOMINA FUNZ. IN CASO DI INERZIA 16/01/2015 16/01/2015 Formato DOC 255 Kb
DECRETO NOMINA RESP. TRASPARENZA 16/01/2015 16/01/2015 Formato DOC 253 Kb
DECRETO NOMINA FUNZIONARIO IN CASO DI INERZIA - - Formato PDF 33 Kb
DECRETO NOMINA RESPONSABILE TRASPARENZA - - Formato PDF 34 Kb

Attenzione! Per la consultazione della modulistica, degli allegati e dei documenti firmati digitalmente, è necessario avere installati, sul proprio computer, gli appositi programmi o Readers. Per scaricarli gratuitamente è sufficiente portarsi alla pagina Programmi utili del portale del Comune e seguire le istruzioni.

Torna all'inizio della pagina

AIUTI, SOTTOMENU DELLA PAGINA E ALTRE SEZIONI DEL SITO

Torna all'inizio della pagina